logo Voci di Cortina
Cassa Rurale Cortina Cooperativa Cortina


UNA GUIDA MULTIMEDIALE PER IL MUSEO PALEONTOLOGICO RINALDO ZARDINI

C’č aria di rinnovamento negli spazi del Museo Paleontologico Rinaldo Zardini: nuovi allestimenti e soprattutto una nuova e innovativa audioguida disponibile sulla piattaforma izi.TRAVEL. Inaugura sabato 22 dicembre alle ore 18 uno dei cinque tour multimediali realizzati in collaborazione con il museo virtuale DOLOM.IT nell’ambito del corso ‘I Musei e le Nuove Culture Digitali’

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 18,00, verrà presentata ufficialmente, negli spazi del Museo Paleontologico “Rinaldo Zardini”, la prima audioguida che porterà i visitatori alla scoperta delle meraviglie conservate nelle sale del Museo Paleontologico Rinaldo Zardini di Cortina d’Ampezzo.

L’audioguida è il frutto del lavoro svolto grazie alla partecipazione delle Regole d’Ampezzo al corso “I Musei e le nuove culture digitali” promosso dall’ente di formazione Apindustria Servizi srl in partnership con il museo virtuale Dolom.it e l’Associazione ISOIPSE, grazie a un finanziamento della Regione Veneto. Il modulo dedicato ai nuovi spazi e alle nuove produzioni culturali ha posto l’accento sui nuovi modi di raccontare il patrimonio culturale offerti dalle tecnologie digitali, guidando i musei a sperimentare strumenti e piattaforme che permettono la creazione di guide e itinerari multimediali. Risultato è la prima audioguida per il Museo Paleontologico disponibile a tutti, visitatori fisici e utenti della rete, su izi.TRAVEL, la piattaforma di tour multimediali per città e musei più diffusa al mondo, con 2 milioni di download e 1 milione di riproduzioni delle storie da parte degli utenti.

L’audioguida “Viaggio sonoro nel Museo Paleontologico Rinaldo Zardini” è pratica e semplice da utilizzare: tutto quello di cui si ha bisogno è uno smartphone o un tablet. Occorre solamente scaricare sul proprio dispositivo la app gratuita izi.TRAVEL e cercare l’audioguida tra tutte quelle presenti; dopodiché non rimane che premere play e iniziare il percorso sonoro guidati dalla voce narrante, che accompagnerà i visitatori tra i bellissimi reperti esposti. Non mancano inoltre alcune testimonianze di persone vicine a Rinaldo Zardini che raccontano la sua passione per la ricerca di fossili.

Insieme a questo tour, altri percorsi sonori sono stati realizzati nell’ambito del corso di formazione, contribuendo allo sviluppo di un circuito turistico e culturale che, attraverso izi.TRAVEL, collega il Museo Paleontologico di Cortina con il Museo dell’Occhiale di Pieve di Cadore, il Museo Diocesano Belluno Feltre; il Borgo di Mel e il Borgo Rizzios di Calalzo di Cadore.
 

 

22/12/2018 - Redazione


COLLEGAMENTI

Cultura, editoria, storia

Tutti gli articoli di questa categoria

Voci di Cortina